PREVENIRE L’INFLUENZA E’ SEMPRE MEGLIO CHE CURARE

Il male di stagione come influenza è spesso presa sotto gamba dalla maggior parte degli italiani. Influenza più una seccatura che un vero pericolo?


A farne le spese sono di solito le categorie più a rischio come anziani e bambini. Non sono esclusi chi soffre di cuore e di patologie croniche gravi, né le donne incinte.
Allora che fare? Occorre prevenire magari con le nostre arance Naveline BIO!
Che sono l’antidoto naturale antinfluenzale, e un paio di spremute al giorno toglieranno il medico di torno!
Arancia di grandezza media grande; con buccia liscia e senza imperfezioni, ottima da mangiare a spicchi. E’ “bionda” e primizia, in altre parole matura prima delle altre. E’ apirena (senza semi) e sono dunque molto apprezzate dai bambini, è un’arancia di bell’aspetto. La polpa presenta una tessitura grossolana, moderatamente succosa. La buccia è liscia e senza imperfezioni, poco profumata prima di essere aperta. Le Naveline, oltre ad essere tra le più ricche di vitamina C, sono le più caloriche e sono dunque le più adatte per le persone asteniche e con il sistema immunitario indebolito, pertanto sono Indicate nei regimi vegetariani. Come tutte le arance aiutano il nostro organismo ad assorbire il ferro dai vegetali e stimola le difese del sistema immunitario, prevenendo i fastidiosi raffreddori. Questa nostra varietà proviene da un impianto giovane, è disponibile dalla prima decade di Novembre, e mediamente la raccolta dura circa due mesi.