I meloni gialli sono giunti a maturazione

Anche quest’anno abbiamo disponibilità del melone giallo, che inizieremo a raccogliere prossima settimana.

Questa varietà è denominata “melone d’inverno (var. Helios)”,

 

La coltivazione di questo frutto ha le sue origini più antiche nel territorio di Paceco (TP) e negli anni si è andato diffondendo in diversi comuni della Sicilia. Si contraddistingue dai cosiddetti meloni estivi per la possibilità di essere conservato per un lungo periodo. Il contenuto zuccherino è influenzato dalle caratteristiche pedoclimatiche del territorio e dalla varietà, è un frutto dall’elevato contenuto di vitamine e sali minerali, con notevoli virtù salutistiche. Ha proprietà rinfrescanti, diuretiche, anticoagulante ed antireumatiche, ed ha un valore energetico modesto, pari a 20-40 kcal per l00g di prodotto edule, in rapporto al basso contenuto proteico ed in acidi grassi.Il valore nutrizionale invece è considerato elevato per la presenza di zuccheri diversi e per l’apprezzabile contenuto in vitamine e sali minerali. Si raccoglie nei mesi di Luglio, Agosto e Settembre e si consuma da Luglio a Dicembre oltre da frutta, sia come antipasto sia come dessert. Valori nutrizionali: (Val. medi per 100 g di prodotto edule): Energia kcal 33; Proteine 0,5 g; Vitamine B1-B2-PP-A-C; Carboidrati 4,9 g; Grassi 0,2g; Minerali Na – K – Fe – Ca – P. (Fonte I.N.N. ROMA) Questa nostra varietà ha un’elevata conservabilità dei frutti e resistenza ai trasporti; e tali caratteristiche dipendono sia dalla varietà e sia dalle tecniche di coltivazione. Proprio per ottenere una conservabilità maggiore abbiamo deciso una coltivazione in regime semi asciutto. I principali mercati ortofrutticoli nazionali in cui sono commercializzati ricadono nell’Italia del Sud mentre una scarsa presenza è al nord.  
Trattasi di un frutto di dolcezza  insuperabile e gustato fresco è una vera e propria delizia per il palato.
Nel caso in cui fosse interessato a portare a tavola e gustare questo meraviglioso e dolcissimo frutto, può prenotarsi sin d’ora;